La Nuova Caledonia pronta a bloccare tutte le attività sportive al primo caso positivo di COVID-19

🇫🇷 français 🇫🇷

In questo momento non ci sono casi di COVID-19 in Nuova Caledonia e l’aeroporto di Tontouta continua a funzionare regolarmente.
Tutti i passeggeri che arrivano dall’estero sono soggetti a 14 giorni di quarantena (a casa).
Nel caso del primo caso positivo al virus, la Federazione calcistica della Nuova Caledonia ordinerà l’immediata sospensione di tutte le attività sportive e la cancellazione della Mobile Super Ligue.
Nel frattempo, i giocatori locali che erano stati convocati per le amichevoli europee in Estonia, che sono stati cancellate, si troveranno comunque per giocare due partite amichevoli con delle rappresentative locali.
Thierry Sardo, allenatore della squadra nazionale, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale attraverso l’ufficio stampa della federazione: “L’idea di organizzare un periodo di allenamento nelle Isole mi sembra interessante, con due incontri che dovrebbero essere giocati contro Selezioni locali, in Maré e Lifou. Alcuni giocatori potrebbero cogliere l’occasione per farsi notare all’interno del gruppo. Ho in mente 35 elementi prima della Nations Cup, quindi continuiamo fino a quando sarà possibile prepararci e andare avanti “.

Published by Dario Focardi

Ho 42 anni e faccio l'operatore teatrale.

One thought on “La Nuova Caledonia pronta a bloccare tutte le attività sportive al primo caso positivo di COVID-19

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: